Il proprietario della Flag Football League strappa l’ultima partita dei Cowboys contro i 49ers

0
6
Proprietário da liga de futebol de bandeira rasga a jogada final dos Cowboys contra o 49ers

Persino un proprietario di flag football ha strappato la disastrosa partita finale dei Cowboys in una sconfitta per 19-12 nel round di divisione contro i 49ers domenica.

“È stata una giocata stupida”, ha detto il proprietario della United Flag Football League Norm McLean a proposito del tentativo di segnare dalla distanza. “Non capisco cosa stessero cercando di realizzare.”

Nello sfortunato gioco, Dallas si è schierato in una formazione che sembrava quella di un playbook di flag football o di una partita in giardino. Il running back Ezekiel Elliott ha giocato al centro con uomini di linea e altri giocatori spaccati. Il risultato è stato terribile.

Il linebacker dei 49ers Azeez Al-Shaair ha trasportato Elliott, e il quarterback dei Cowboys Dak Prescott ha lanciato un passaggio corto a WR KaVontae Turpin, che è stato placcato non appena ha preso la palla.

Il gioco finale che invia il @49ers al campionato NFC! #NFLPlayoff pic.twitter.com/Du5KruFQ3q

—NFL (@NFL) 23 gennaio 2023

“Non ha funzionato”, ha detto l’allenatore dei Cowboys Mike McCarthy in una conferenza stampa post-partita.

Forse Dallas avrebbe dovuto prendere spunto da McLean, che ha 42 anni di esperienza nel flag football. Crede che sia stato progettato male perché l’uso di Elliott sulla linea O ha limitato le opzioni dei Cowboys e lo ha reso un ricevitore non idoneo.

“Allineare Zeke al centro lo ha portato fuori dal gioco”, ha detto McLean. “Quel gioco avrebbe dovuto essere un colpo veloce per un WR, poi un laterale per Zeke o CeeDee Lamb.”

Elliott e Lamb sono due dei migliori giocatori di abilità di Dallas. Elliott ha guidato la squadra in touchdown veloci (12) e Lamb ha guidato la squadra in ricezione (1.359). Quindi non fargli arrivare la palla negli ultimi istanti è sconcertante.

È anche uno di cui i Cowboys potrebbero pentirsi dopo essere stati arrostiti sui social media.

“Chiunque abbia ideato l’ultima giocata… deve smettere del tutto”, ha detto l’ex star dei Saints RB Reggie Bush.

Chiunque abbia ideato l’ultima giocata del gioco per i cowboy deve semplicemente smettere tutti insieme

— Reggie Bush (@ReggieBush) 23 gennaio 2023

Su Twitter, Rodger Sherman di The Ringer ha affermato di aver trovato lo spettacolo così sbalorditivo da averlo visto “50-75 volte”.

sono passate poco più di 3 ore e penso di aver visto la finale dei Cowboys giocare circa 50-75 volte a questo punto

— Rodger Sherman (@rodger) 23 gennaio 2023

Indipendentemente da ciò, è stata un’altra terribile sconfitta nei playoff per i Cowboys, che non hanno vinto un Super Bowl o vinto un campionato di conferenza da 27 anni.