Justin Fields ha un aggiornamento sull’infortunio alla spalla, stato della settimana 12

0
6
Justin Fields ha un aggiornamento sull'infortunio alla spalla, stato della settimana 12

Justin Fields è stato una rivelazione nelle ultime settimane con la sua capacità di corsa che ha portato a un notevole aumento della produzione offensiva dei Bears. Tuttavia, il suo infortunio alla spalla ha lasciato in discussione la sua disponibilità sia a breve che a lungo termine.

Parlando con i media, Fields ha fornito ulteriore chiarezza sulla sua diagnosi. Il 23enne ha indicato, tramite Jason Lieser del Chicago Sun-Times, di avere una spalla sinistra separata con legamenti parzialmente strappati. Ciò differisce dai rapporti iniziali secondo cui si era slogato la spalla che non lanciava. I campi sono stati classificati come quotidiani.

Durante gli allenamenti di mercoledì, Fields ha sofferto abbastanza da ammettere che avrebbe dovuto sentirsi molto meglio per essere in grado di adattarsi domenica contro i Jets. Come nel caso di mercoledì, giovedì il primo turno del 2021 è stato classificato come partecipante limitato all’allenamento. Tuttavia, Fields sta lasciando la porta aperta per giocare senza perdere alcuna azione di gioco.

“Se posso giocare e non sto aumentando il rischio di infortunio e posso fare quello che devo fare per proteggermi, sarà abbastanza buono per me per giocare”, ha detto l’allume dell’Ohio State. Ha aggiunto che avrebbe ricevuto un’iniezione antidolorifica prima del calcio d’inizio nel caso in cui fosse stato autorizzato a giocare, ma che a questo punto non è sicuro se indosserà un’imbracatura o un tutore per proteggere la spalla ferita.

Fields ha fatto un passo avanti nell’anno 2, dopo una stagione da rookie rocciosa e domande sulla sua capacità di passaggio che si sono protratte fino al 2022. Ha lanciato 11 touchdown nelle ultime sette partite, anche se con quattro intercettazioni e 24 sack in quel tratto. Con significativi aumenti nella sua valutazione dei passanti, per non parlare del suo utilizzo ed efficacia sul campo, Fields è diventato il punto focale di un attacco che si trova agli estremi polari rispetto alle medie di corsa (migliore in campionato) e passaggio (peggiore) , ma a metà gruppo nel punteggio complessivo.

Se Fields non sarà in grado di giocare nella settimana 12, Chicago darà un cenno al veterano Trevor Siemian. A seconda di come andranno le cose nei prossimi giorni, tuttavia, potrebbe non essere necessario quando i Bears cercheranno di spezzare la loro serie di quattro sconfitte consecutive.